Visite (quasi) quotidiane

0

news-1074604_1920

Per la stampa “mainstream“, seguo normalmente questi siti:

Il Fatto Quotidiano

Il Corriere della Sera

Il Sole 24 Ore

Per gli approfondimenti economici, segnalo Wall Steet Italia: non è completissimo ma dice cose non banali e non allineate, a differenza di gran parte dei siti di informazione economico-finanziaria, utili per chi lavora nel settore o investe ma molto meno per chi vuole capire che cosa sta avvenendo nel panorama delle politiche economiche.

Soprattutto in economia, le opinioni devono basarsi sui dati, e questi li trovate qui, per esempio:

Banca dati dell’Ameco

Statistiche di Bankitalia

Statistiche della Bce

Organizzazione Internazionale del Lavoro

I migliori blog economici? A mio avviso questi:

Phastidio di Mario Seminerio

Alberto Bagnai (un must per chi vuole capire la questione euro)

Emiliano Brancaccio

Aggiungo, anche se non ne condivido la linea e la scuola di pensiero, lavoce.info, che comunque è assai ricco di contributi

Per le analisi di tipo politico, economico e sociale, seguo spesso le seguenti pagine:

Aldo Giannuli

L’intellettuale dissidente

Sollevazione

Luciano Barra Caracciolo (fondamentale per la questione delle riforme costituzionali e per capire il contrasto tra Costituzione e Trattati europei)

Micromega

Voci dall’estero (altro che l’allineatissimo Internazionale, questo sito ripubblica articoli di grande interesse politico-economico usciti all’estero)

Il blog di Marino Badiale e Fabrizio Tringali, un bell’antidoto contro la manipolazione da mainstream

Per ora può bastare. Due note: non sono pagine facili, ma chi vuole capire la realtà politica, economica e culturale deve pur affrontare contributi impegnativi. Non si tratta di pagine tutte schierate ideologicamente, non sono fatte, in maggioranza, per chi è tifoso o appartiene ma per chi ama usare la testa e il senso critico pur avendo valori di riferimento. Chi vuole, si senta libero di suggerire altri siti: ogni contributo è ben accetto.

0

Commenti

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *